Blog

Cultour Active, in a box: secondo giorno a Mapic

20161116_114000_resized

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ci siamo: Mapic 2016! Cannes è meravigliosa e piena di vita, siamo al secondo giorno di questa incredibile esperienza e vogliamo condividerla con voi.

Quest’anno abbiamo fatto le cose in grande. In uno stand di circa 27 mq abbiamo realizzato il prototipo del nostro nuovo grande progetto: la Cultour Box. Abbiamo portato a Cannes la prima e unica “scatola della cultura”, un “box” in cui inserire le più disparate tecnologie multimediali e interattive per realizzare in modo ancora nuovo la nostra mission: portare la cultura, fruibile in con modalità innovative, all’interno dei grandi mall e luoghi commerciali.

20161116_114420_resized

Una “box” per scoprire l’origine e le dinamiche dell’aurora boreale con tecnologie kinect, utilizzando cioè il movimento del corpo umano per spostare (o aprire) gli elementi di uno schermo interattivo. Oppure per divertirsi con l’apparizione di ologrammi 3D, giocare con il pavimento interattivo su cui appare e scompare un antico mosaico e imparare, in modo nuovo e coinvolgente.

20161116_114254_resized

Perché Cultour Box è un vero e proprio museo in miniatura, dove includere contenuti scientifici e approvati dal Ministero dei Beni e delle attività culturali e del Turismo, veicolandoli però in modo nuovo e interattivo, permettendo la visita in autonomia attraverso gli strumenti presenti nell’allestimento. Cultour Box può ospitare anche allestimenti temporanei, eventi, attività didattiche e conferenze. Uno “spazio” nuovo, in cui vivere la cultura del futuro!

img_9759